una mano lava l'altra

venerdì 29 agosto 2008

Cosimo e Rosalia

In questi giorni, mentre mia sorella era in vacanza in Irlanda con il ragazzo, ci siamo presi cura dei due piccoli animali domestici di Mauro: le due tartrarughine d'acqua dolce Cosimo e Rosalia. Non chiedetemi il perhè di questi due nomi siciliani. E non chiedetemi chi è Cosimo e chi Rosalia. Il padrone stesso poi ne ignora completamente i sessi. A dire la verità non sono di grandissima compagnia, e se ci provi a giocare -giustamente- si spaventano e scappano. Unici inconvenienti, a volte si sono beccate un po' all'ora della pappa per il cibo, dei gustosissimi gamberetti liofilizzati, e altre volte sembravano in forte agitazione, quasi volessero scappare, arrampicandosi sulle pareti di plastica, o addirittura salendo una sopra l'altra: una volta la mamma ne ha trovata una rovesciata, e l'ha salvata appena in tempo... L'amico Franco Passeri ci ha detto di non preoccuparci, che forse era solo un po'di caldo. Sta di fatto che la loro casetta è stata un po' misera per questa settimana, in confronto all'acquario dove di solito vivono...
Ciao Cosimo, ciao Rosalia, mi mancherete! Ma non mi mancherà cambiarvi l'acqua, brutte cagone!

5 commenti:

SARAnimazione ha detto...

Almeno queste son piccoline...la nostra Gina (che poi è maschio) è diventata talmente grande che sembra una padella!
Ciao Ciao...ci vediamo per il prossimo Estathè al limone senza ghiaccio...tanto L'Aquila è già fredda di per sè.

Anonimo ha detto...

AGGIORNAMENTO: Ho ridato a Gina la libertà. Il giorno 7/7/2008 la mia tartaruga ha fatto il primo tuffo della sua vita ed è sparita nelle acque dolci del lago di Sinizzo.
Maria

costant-lollo ha detto...

Secondo me vi siete stancate di cambiare l'acqua... ma è un lago in cui tutti vanno a scaricare le tarta, tipo quello a villa borghese a roma?

Anonimo ha detto...

non lo sò Lory, però sò che ce ne sono delle altre. PS: in 7 anni l'ho cambiata solo e sempre io la tarta!

SARAnimazione ha detto...

E grazie al cavolo Mari'...era la tua! Se uno vuole la bicicletta poi deve pedalare...mo sta a vede' che me dovevo pure mette' a cambia' l'acqua alla padella!
Cmq povera Gina...'j' avessi fatto una manicure in tutti questi anni!...alla fine c'aveva degli artigli da drago al posto delle unghie.
Hihi...
Un'altra cosa...ma Lollo...dov'è?

toolbar