una mano lava l'altra

martedì 13 gennaio 2009

Una strada per Mario Magnotta

Da bravo quasi-aquilano anche io ho sottoscritto la petizione per intitolare una via a Mario Magnotta, di cui sentii le famose telefonate quando avevo circa 12 anni, cioè nel lontano 1997, non so se su mp3 o grazie ad una cassetta doppiata, non ricordo; cmq sebbene non sono affatto d'accordo sul fare scherzi così pesanti, che hanno provocato nel povero bidello le sue famose esternazioni, direi che Mario è un inno all'umanità imperfetta e semplice, quella di cui non tutti facciamo parte; imperfetti tutti, sì, ma semplici...

RIP 1942-2009

NB l'ansa dice che ci sono 200 firme, ma al momento ne sono ben 18290!!!

2 commenti:

SARAnimazione ha detto...

Anch'io voglio firma'...ma ADDO (da brava aquilana) si firma?

Saranimazione ha detto...

Io non ho parole...Loreeeeeeeeeeeeee' ma ti rendi conto che sei sparito da gennaio? Dove seeeeeeeeeeiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii?

Iuuuuuuuuu...c'è nessunooooooooo!?

toolbar